CIANCIANA.INFO - Il portale su Cianciana by Paolo Sanzeri -Storia, Cultura, Architettura, Turismo, Cronaca ed altro - Nuovo Piano Regolatore Generale a Cianciana.

 

 

 

Home arrow Urbanistica arrow Nuovo Piano Regolatore Generale a Cianciana.
Advertisement

Libro: Sant'Antonino di Cianciana, storia di una città di nuova fondazione

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Webcam Cianciana

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Cerca

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Per l'acqua pubblica

Per l'acqua pubblica
Radio
Radio Capital
Radio Deejay

Immagine casuale

__logo.jpg

Articoli in lingua inglese

Advertisement

Articoli in lingua russa

Advertisement

Mappa interattiva

Advertisement

Festa di San Giuseppe

Advertisement

carta turistica informativa

Advertisement
Nuovo Piano Regolatore Generale a Cianciana. PDF Stampa E-mail
Scritto da agrigentoweb.it   
 Sample Image  Lunedì, 25 ottobre 2010, alle ore 19.00, nei locali dell’Auditorium “G. Falcone” a Cianciana sarà presentato il nuovo Piano Regolatore Generale del Comune, redatto dall’Arch. Paolo Sanzeri e approvato dal Consiglio Comunale con delibera n. 24 del 30/09/2010.
Già sottoposto all’esame del Dipartimento Regionale dell’Urbanistica e approvato dalla Regione Siciliana in data 23/12/2008 (decreto n. 1526), il nuovo strumento urbanistico, che individua per la prima volta il Centro Storico come area di tutela, dota il Comune di un’importante strumento per la pianificazione dello sviluppo socio-economico del comprensorio e la valorizzazione delle sue emergenze storiche.

In questo senso, esso rispecchia le linee guida dell’Amministrazione comunale che muovono in direzione del recupero e del rilancio delle origini storiche del sito, come dimostrato anche dall’impegno profuso per l’organizzazione e la diffusione degli esiti della ricerca archeologica eseguita nel territorio ciancianese dall’Università di Gottingen (Germania) e comunicata nel corso di una recente conferenza. Esiti che, peraltro, hanno valicato i ristretti confini comunali e portato il paese all’attenzione della comunità internazionale: le prime due campagne di prospezione superficiale hanno infatti rilevato nel territorio compreso tra i Comuni di Cianciana, Bivona e Casteltermini la presenza di ben 200 siti di interesse archeologico e recuperato oltre 100.000 reperti di varia natura, di cui è ancora in corso la catalogazione.

Il nuovo P.R.G. individua nell’ambito delle ‘zone territoriali omogenee’, accanto ai lotti artigianali del P.I.P. (Piano per gli Insediamenti Produttivi), ormai quasi tutti già assegnati, le nuove aree da destinare alle attività industriali, alle attività commerciali e ai servizi, nonché quelle destinate all’espansione residenziale.

Sono state altresì individuate e vincolate le aree di interesse archeologico, quelle di interesse paesistico, il verde di rilevante interesse naturalistico (nell’ambito dei cui confini sono comprese le famose Maccalube di contrada Bissana), il verde agricolo di pregio e il Parco lineare.

 

www.agrigentoweb.it

 
< Prec.   Pros. >