CIANCIANA.INFO - Il portale su Cianciana by Paolo Sanzeri -Storia, Cultura, Architettura, Turismo, Cronaca ed altro - Cianciana: all’Università della terza età si insegnano gratis le lingue

 

 

 

Home arrow Università Terza Età arrow Cianciana: all’Università della terza età si insegnano gratis le lingue
Advertisement

Libro: Sant'Antonino di Cianciana, storia di una città di nuova fondazione

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Webcam Cianciana

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Cerca

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Per l'acqua pubblica

Per l'acqua pubblica
Radio
Radio Capital
Radio Deejay

Immagine casuale

__logo.jpg

Articoli in lingua inglese

Advertisement

Articoli in lingua russa

Advertisement

Mappa interattiva

Advertisement

Festa di San Giuseppe

Advertisement

carta turistica informativa

Advertisement
Cianciana: all’Università della terza età si insegnano gratis le lingue PDF Stampa E-mail
Scritto da Enzo Minio   


  CIANCIANA 20/09/2013. Studio delle lingue, italiana e straniera, gratuitamente a Cianciana per la cittadinanza e soprattutto per la corposa delegazione di turisti e visitatori stranieri ad opera dell’associazione culturale della Terza Età che sta per fare partire il nuovo anno accademico nei locali dell’ex municipio in via Scuole. A dare l’annuncio è stato il presidente del sodalizio prof. Filippo Cicchirillo il quale ha precisato che l’associazione garantirà i corsi di lingua italiana per qualche centinaio di cittadini stranieri che abitano con  le famiglie ormai da qualche anno in paese e ai quali il sodalizio vuole, senza fini di lucro, garantire una migliore integrazione sociale.
Segue l'articolo:

Anteprima


Presso l’Ute di Cianciana si insegnano, con la presenza di validi docenti, tutti volontari, lezioni di lingua italiana per oltre un centinaio di famiglie straniere che hanno chiesto la residenza nella cittadina e di lingua inglese, francese, spagnola e tedesca per i ciancianesi che vogliono migliorare le loro condizioni culturali e che hanno quotidianamente contatti con quei nuclei familiari che continuano ad arrivare a Cianciana non solo da buona parte dei paesi europei, ma anche da altri continenti, dalle Americhe all’Australia.


“Non si impartiranno soltanto lezioni di lingue – ci dice Filippo Cicchirillo – ma si studierà anche sociologia, diritto, scienze naturali, pittura tradizioni popolari, conservazione degli alimenti e nozioni pratiche di sartoria. I corsi, che possono essere frequentati da tutte le fasce di età, prenderanno in via nei locali sociali il primo ottobre prossimo.

Alle famiglie straniere, che hanno dei bambini in età scolare, viene garantita l’iscrizione nelle scuole statali cittadine dei propri figli ai quali l’associazione della Terza Età consiglia dei corsi di recupero gratuiti per i bambini stranieri che incontrano inizialmente maggiori difficoltà di apprendimento e di inserimento scolastico e sociale”.


ENZO MINIO

 
Pros. >