CIANCIANA.INFO - Il portale su Cianciana by Paolo Sanzeri -Storia, Cultura, Architettura, Turismo, Cronaca ed altro - Il Comune vince causa: non sussiste la responsabilità dell'Ente.

 

 

 

Home arrow Cronaca -oggi- arrow Il Comune vince causa: non sussiste la responsabilità dell'Ente.
Advertisement

Libro: Sant'Antonino di Cianciana, storia di una città di nuova fondazione

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Webcam Cianciana

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Cerca

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Per l'acqua pubblica

Per l'acqua pubblica
Radio
Radio Capital
Radio Deejay

Immagine casuale

__logo.jpg

Articoli in lingua inglese

Advertisement

Articoli in lingua russa

Advertisement

Mappa interattiva

Advertisement

Festa di San Giuseppe

Advertisement

carta turistica informativa

Advertisement
Il Comune vince causa: non sussiste la responsabilità dell'Ente. PDF Stampa E-mail
Scritto da Paolo Sanzeri   

    Anteprima 

Anteprima 25/09/13: Il Comune di Cianciana, difeso dall'’Avv. Domenico Cicchirillo, vince una causa civile.

Nel procedimento Civile contro il Comune di Cianciana riguardante la caduta del muro in conci di tufo di pertinena del marciapiede realizzato all'ingresso del paese, a margine della Strada Statale 118, nella parte proveniente da Alessandria della Rocca, di fronte alla casa Gagliano, detta "Russa", proposta da da sei persone come parti attrici e difesi da un avvocato di Sciacca,  contro il Comune di Cianciana Difeso dall'Avv. Domenico Cicchirillo, il Tribunale di Sciacca così ha stabilito: “ Sulla scorta dell'eseguito accertamento, va esclusa la responsabilità ascritta al Comune di Cianciarla per i fatti denunciati in citazione, in difetto di uno dei presupposti costitutivi della fattispecie invocata ai sensi, dell'art. 2043 ex. ed in particolare, del nesso di causalità tra l'evento dannoso lamentato dagli attori e l'opera pubblica dedotta in giudizio.

Segue l'articolo ....

 

 

Anteprima

 

Ne deriva il rigetto delle domande e. in ossequio al principio della soccombenza in materia di spese di lite, la condanna degli attori alla rifusione, in favore della parte convenuta, delle spese del presente giudizio liquidate come in dispositivo. Restano, infine, definitivamente.a carico di parte attrice le spese di C.T.U. liquidate come da decreti in atti. ... omissis...condanna gli attori in solido, alla rifusione, in favore della parte convenuta, delle spese de! presente giudizio liquidate nella complessiva somma di € 4.200,00 per compensi, oltre IVA e CPA; pone definitivamente a carico degli attori le spese di c.t.u. liquidate come da decreti in atti.


Pertanto il Comune di Cianciana ha vinto la causa, dimostrando ancora una volta di essere nella piena efficienza Amministrativa.

 
< Prec.   Pros. >