CIANCIANA.INFO - Il portale su Cianciana by Paolo Sanzeri -Storia, Cultura, Architettura, Turismo, Cronaca ed altro - Lineablu da Eraclea Minoa ad Agrigento tra turismo, enogastronomia e immigrazione.

 

 

 

Home arrow Turismo arrow Lineablu da Eraclea Minoa ad Agrigento tra turismo, enogastronomia e immigrazione.
Advertisement

Libro: Sant'Antonino di Cianciana, storia di una città di nuova fondazione

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Webcam Cianciana

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Cerca

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Per l'acqua pubblica

Per l'acqua pubblica
Radio
Radio Capital
Radio Deejay

Immagine casuale

__logo.jpg

Articoli in lingua inglese

Advertisement

Articoli in lingua russa

Advertisement

Mappa interattiva

Advertisement

Festa di San Giuseppe

Advertisement

carta turistica informativa

Advertisement
Lineablu da Eraclea Minoa ad Agrigento tra turismo, enogastronomia e immigrazione. PDF Stampa E-mail
Scritto da Comunicalo.it   
 Sample Image  Anteprima Sabato: 02/05/15:, alle ore 14:30  su Rai Uno: Da Eraclea Minoa ad Agrigento, il prossimo appuntamento di Lineablu, con Donatella Bianchi, in onda sabato 2 Maggio alle 14.30 su Raiuno, sarà un viaggio lungo le coste sud-occidentali della Sicilia. Oltre 1500 migranti sbarcati nel 2014: a Porto Empedocle, un drammatico bilancio di un fenomeno di grande attualità, quello dei profughi, provenienti da diversi paesi dell’Africa subsahariana, del Maghreb e del Medio Oriente, che ogni anno arrivano numerosissimi su questi lidi. Anteprima

Un’estensione di oltre 700 ettari, un susseguirsi di maestose falesie, dune e splendide spiagge: tra Siculiana ed Eraclea Minoa, la riserva naturale orientata Torre Salsa, un’area di interesse naturale istituita nel 2000 dalla Regione Siciliana. In mare: da Porto Empedocle ad Eraclea Minoa, un periplo per ammirare le bellezze della costa.

Una profondità che sfiora i seicento metri sotto il livello del mare, quasi 90 km di gallerie scavate, una velocità di estrazione eccezionale e soprattutto una purezza minerale tanto perfetta da non richiedere trattamenti successivi: alle porte di Agrigento, le straordinarie potenzialità del giacimento di Salgemma di Realmonte, la cui esistenza è dovuta al prosciugamento del Mar Mediterraneo, avvenuto nell’era mesozoica, circa sei milioni di anni fa.

Biologia: sulla spiaggia di Siculiana, alla ricerca delle tracce di un nido di Caretta caretta a conferma dell’importanza, per le tartarughe marine, di questo tratto di costa. Storia: ad Agrigento, alla scoperta delle bellezze della Valle dei Templi, un’area archeologica caratterizzata da un’eccezionale stato di conservazione e da una serie di importanti templi dorici del periodo ellenico.
 
< Prec.   Pros. >