CIANCIANA.INFO - Il portale su Cianciana by Paolo Sanzeri -Storia, Cultura, Architettura, Turismo, Cronaca ed altro - Cianciana: Carabinieri e Corpo Forestale denunciano 5 cittadini per discarica abusiva.

 

 

 

Home arrow Cronaca -oggi- arrow Cianciana: Carabinieri e Corpo Forestale denunciano 5 cittadini per discarica abusiva.
Advertisement

Libro: Sant'Antonino di Cianciana, storia di una città di nuova fondazione

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Webcam Cianciana

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Cerca

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Per l'acqua pubblica

Per l'acqua pubblica
Radio
Radio Capital
Radio Deejay

Immagine casuale

__logo.jpg

Articoli in lingua inglese

Advertisement

Articoli in lingua russa

Advertisement

Mappa interattiva

Advertisement

Festa di San Giuseppe

Advertisement

carta turistica informativa

Advertisement
Cianciana: Carabinieri e Corpo Forestale denunciano 5 cittadini per discarica abusiva. PDF Stampa E-mail
Scritto da Enzo Minio   
14/09/16: Gli agenti del Corpo Forestale di Ribera e i carabinieri della stazione di Cianciana hanno individuato una discarica abusiva, alla periferia sud della cittadina, e hanno denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Sciacca, cinque cittadini coinvolti nel possesso e nell’uso della discarica dove è stato depositato del materiale inerte, pare pericoloso, senza la prevista autorizzazione.

Le indagini sono state meticolose perché hanno permesso di accertare la responsabilità non solo dei proprietari ma anche di quanti hanno usato l’appezzamento di terreno per la discarica. Quattro cittadini sono stati denunciati e segnalati alla Procura di Sciacca, mentre un quarto è stato sorpreso mentre era intento a depositare rifiuti ed inerti del comparto edilizio nell’area individuata da tempo dalle forze dell’ordine. Il terreno, della superficie totale di circa duemila metri quadri, si trova in contrada “Vitellacci” nei pressi delle vasche dell’impianto di depurazione fognario comunale.

 

Indagini sono ancora in corso perché il comandante dei carabinieri di Cianciana Zampone e il responsabile del Comando del Corpo Forestale di Ribera ispettore Marino per accertare la natura dei materiali accumulatisi sul terreno hanno chiesto l’intervento dell’Arpa di Agrigento con lo scopo di definire eventualmente i reperti della discarica speciali e pericolosi, presenti alle porte della cittadina.

 
< Prec.   Pros. >