CIANCIANA.INFO - Il portale su Cianciana by Paolo Sanzeri -Storia, Cultura, Architettura, Turismo, Cronaca ed altro - Pasta cu la milanisa

 

 

 

Home arrow Cucina/Ricette arrow Pasta cu la milanisa
Advertisement

Libro: Sant'Antonino di Cianciana, storia di una città di nuova fondazione

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Webcam Cianciana

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Cerca

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Per l'acqua pubblica

Per l'acqua pubblica
Radio
Radio Capital
Radio Deejay

Immagine casuale

__logo.jpg

Articoli in lingua inglese

Advertisement

Articoli in lingua russa

Advertisement

Mappa interattiva

Advertisement

Festa di San Giuseppe

Advertisement

carta turistica informativa

Advertisement
Pasta cu la milanisa PDF Stampa E-mail
Scritto da Paolo Sanzeri   
Ingredienti per 6 persone: 600 grammi di bucatino, 300 grammi di sarde frische, un mazzo di finocchi selvatici,  cipolla, salsa di pumadoro, mollica. Comu si pripara: Pulizziati li sardi sminuzzatili e suffriitili cu la cipuddra; scasdati sparti li finocchi, sculatili, tagliatili a pizzuddra. Priparati lu sucu e nsapuritilu cu sali spezii e 'na pizzicata di zuccaru iunciticci li finocchi, li sardi, tecchia d'acqua di li finocchi e facitilu accutturari bonu. Scasdati la pasta nni l'acqua di li finocchi e quannu è cotta mittitila nni 'na beddra fangotta e unciticci la milanisa. 'Ncapu cci sta u' beddru pugnu di muddrica ca si fa cu lu pani di casa duru, grattatu e suffriutu cu techia d'ogliu nni 'na beddra padeddra di ferru.Come si prepara: Pulite le sarde sminuzzatele e soffrigeteli con un pò di cipolla; pulite i finocchi, lessateli e dopo averli scolati tagliateli a pezzettini.  Preparate il sugo e insaporitelo con sale e pepe, un pò di zucchero, quindi aggiungete i finocchi e le sarde e un pò di brodo dei finocchi stessi. A parte preparate la pasta nell'acqua dei finocchi e dopo averla scolata mettete la salsa di milanisa e spolverate la mollica ottenuta con il pan grattato fatto soffriggere con un pò di olio in una padella, avendo cura di mescolarlo spesso.
 
< Prec.   Pros. >