CIANCIANA.INFO - Il portale su Cianciana by Paolo Sanzeri -Storia, Cultura, Architettura, Turismo, Cronaca ed altro - Sfinciuni.

 

 

 

Home arrow Cucina/Ricette arrow Sfinciuni.
Advertisement

Libro: Sant'Antonino di Cianciana, storia di una città di nuova fondazione

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Webcam Cianciana

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Cerca

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Per l'acqua pubblica

Per l'acqua pubblica
Radio
Radio Capital
Radio Deejay

Immagine casuale

__logo.jpg

Articoli in lingua inglese

Advertisement

Articoli in lingua russa

Advertisement

Mappa interattiva

Advertisement

Festa di San Giuseppe

Advertisement

carta turistica informativa

Advertisement
Sfinciuni. PDF Stampa E-mail
Scritto da Paolo Sanzeri   

Ingr.:    1 kg. di farina rimacinata

            1-2 cubetti di lievito

            sarde salate

            olive nere

            pomodoro pelato, abbondante

            formaggio grattugiato: q.b.

            sale, olio, pepe, origano: q.b.

            acqua, origano: q.b.

 

Prep.: Impastate la farina con acqua, olio e lievito, ottenendo un impasto morbido. Fate lievitare. Nel frattempo preparate il pelato con la cipolla. Ungete d’olio una o più teglie e sistematevi la pasta in strato non troppo sottile. Condite con abbondante salsa, pezzettini di sarde, qualche oliva nera, spolverizzate con formaggio e, se vi va, con origano. Infornate a 250°.

 

·         Qualcuno ama ricoprire la pasta condita con un altro strato di pasta.

 

·         Nella preparazione dell’impasto prima di metterlo in teglia le massaie amavano “caddiare” la pasta con olio, limone e bicarbonato per conferirle morbidezza.

 

 
< Prec.   Pros. >