CIANCIANA.INFO - Il portale su Cianciana by Paolo Sanzeri -Storia, Cultura, Architettura, Turismo, Cronaca ed altro - Continua la protesta dei sindaci agrigentini contrari alla privatizzazione del servizio idrico.

 

 

 

Home arrow Per l'acqua pubblica arrow Continua la protesta dei sindaci agrigentini contrari alla privatizzazione del servizio idrico.
Advertisement

Libro: Sant'Antonino di Cianciana, storia di una città di nuova fondazione

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Webcam Cianciana

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Cerca

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Per l'acqua pubblica

Per l'acqua pubblica
Radio
Radio Capital
Radio Deejay
Advertisement

Immagine casuale

__logo.jpg

Articoli in lingua inglese

Advertisement

Articoli in lingua russa

Advertisement

Mappa interattiva

Advertisement

Festa di San Giuseppe

Advertisement

carta turistica informativa

Advertisement
Continua la protesta dei sindaci agrigentini contrari alla privatizzazione del servizio idrico. PDF Stampa E-mail
Scritto da Paolo Sanzeri   

 20/01/09: Continua la protesta dei sindaci agrigentini contrari alla privatizzazione del servizio idrico. A Burgio e Villafranca,  dove era anche presente il nostro Sindaco Dott. Salvatore Sanzeri, la protesta popolare ha indotto il commissario ad acta a rinunciare all'insediamento.

http://www.fiancoafianco.it/wp-content/uploads/2009/01/3.jpg

25 sindaci agrigentini continuano a protestare contro la privatizzazione del servizio idrico. Per impedire la consegna degli impainti alla Girgenti Acque hanno deciso di impugnare la nomina dei commissari ad acta, presentando ricorso al Tar.

Sia a Burgio che a Villafranca i commissari nominati dal vicecommissario  per l'emergenza idrica Felice Crosta non hanno avuto la  possibilità di accedere ai rispettivi uffici comunali.  “Non accettiamo alcun commissariamento - dice il sindaco di  Cianciana Salvatore Sanzeri - perchè lo riteniamo un atto  illegittimo”.

Ad Agrigento il partner privato dell'Ato idrico  è la società “Girgenti Acque”. “Una società - ha aggiunto  Sanzeri - dove ci sono contemporaneamente controllori e  controllati, visto che alcuni sindaci sono anche amministratori  del consorzio del Voltano, che a sua volta fa parte proprio di  Girgenti Acque”.

Sample Image

Una decina di sindaci, inoltre, si è presentata davanti ai comuni di Burgio e Villafranca dove era atteso il commissario nominato dall'agenzia delle acque, il quale, preso atto della protesta popolare ha dovuto constatare l'impossibilità di procedere all'insediamento.

Ecco il verbale del Commissario ad acta che si è visto rifiutare la consegna degli impianti idrici [Scarica il verbale]

 
< Prec.   Pros. >