CIANCIANA.INFO - Il portale su Cianciana by Paolo Sanzeri -Storia, Cultura, Architettura, Turismo, Cronaca ed altro - Insieme per la difesa della Nostra Acqua.

 

 

 

Home arrow Per l'acqua pubblica arrow Insieme per la difesa della Nostra Acqua.
Advertisement

Libro: Sant'Antonino di Cianciana, storia di una città di nuova fondazione

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Webcam Cianciana

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Cerca

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Per l'acqua pubblica

Per l'acqua pubblica
Radio
Radio Capital
Radio Deejay
Advertisement

Immagine casuale

__logo.jpg

Articoli in lingua inglese

Advertisement

Articoli in lingua russa

Advertisement

Mappa interattiva

Advertisement

Festa di San Giuseppe

Advertisement

carta turistica informativa

Advertisement
Insieme per la difesa della Nostra Acqua. PDF Stampa E-mail
Scritto da Paolo Sanzeri   

05/02/2009: Continua l'attività di protesta. Il Sindaco, ieri sera presente a Bivona per il Consiglio Comunale aperto che ha visto una massiccia presenza di autorità e di popolo, oggi con l'affissione di un Manifesto, che oltre a comunicare l'attività fin quì svolta, esorta la comunità ciancianese a restare insieme, uniti, per la difesa del bene "ACQUA". Prosegue il manifesto.

 Il Consiglio Comunale ha più volte deliberato all’unanimità (deliberazioni nn. 30 del 16/11/2006 e 52 del 22/12/2008) contro la privatizzazione del servizio idrico e di sostenere, altresì, tutte le iniziative che il Sindaco intendesse intraprendere per mantenere la proprietà e la gestione degli impianti in capo al Comune.In questi ultimi anni l’Amministrazione Comunale ha intrapreso, assieme ad altri sindaci della Provincia, una battaglia legittima e democratica in difesa dell’ “Acqua Pubblica”.  Abbiamo votato all’Assemblea dell’Ato Idrico contro l’affidamento alla Girgenti Acque, partecipato a tutte le manifestazioni indette per la difesa dell’Acqua come bene pubblico e in quanto tale non commerciabile. Abbiamo presentato ricorso al TAR, attualmente il giudizio pende innanzi al CGA.Sappiamo per certo che la privatizzazione del servizio idrico con la conseguente gestione di Girgenti Acque sarà per noi un danno rilevante non solo dal punto di vista dell’efficienza del servizio (fino ad ora siamo vissuti in un’isola felice), ma soprattutto da quello dei costi che aumenteranno enormemente.
Noi da soli non bastiamo
Per questo i sindaci e consigli comunali della Provincia hanno stabilito di tenere nello stesso giorno, il 20 febbraio 2009 alle ore 19.00, un consiglio comunale aperto alla partecipazione di cittadini, associazioni, sindacati e quant’altro per lanciare una serie di iniziative contro l’affidamento del servizio idrico a privati e una petizione popolare per cambiare la legge sugli Ato Idrici .  
Insieme per la difesa della nostra ACQUA

                 Il Sindaco  

    (On. Dott. Salvatore Sanzeri)

 
< Prec.   Pros. >